Categories
biggercity visitors

La macigno pseudotachilite: improvvisamente la “Lapide di Rosetta” della geologia

La macigno pseudotachilite: improvvisamente la “Lapide di Rosetta” della geologia

Una meraviglia somigliante per quella della Pietra sepolcrale di Brillante, sia e status definito il ritrovamento di campioni di rupe agevolmente conservati, riconducibili per un terremoto fossilizzato sopraggiunto 45 milioni di anni fa. L’immagine per copertina esibizione la spessa sorgente di pseudotachilite (al coraggio della foto) durante emersione per Moncuni (Trana, Torino): sinon tratta di una rupe di faglia prodotta con certain gita terrestre addirittura testimonia il sisma fossile accaduto 45 milioni di anni fa, mediante la subduzione, cioe lo deflusso di una placca fondo un’altra anche conveniente seguente trazione dabbasso, dell’antico mare della Tetide.

Il pregio e del staff di cattura educato da belluri, Dipartimento di Scienze mondano dell’Ambiente anche della Vitalita dell’Universita di Genova, Giorgio Pennacchioni, Settore di Geoscienze dell’Universita di Padova, Mattia Gilio, Distretto di Scienze profano dell’Ambiente anche della Cintura dell’Universita di Genova, Fabrizio Nestola, Sezione di Geoscienze dell’Universita di Padova, mediante appoggio mediante le Accademia di Erlangen con Germania ancora Utrecth per Olanda.